Seleziona una pagina

 Home  »  Prodotti  »  Serie Civili  »  LASER  »

APPARECCHI DI COMANDO ELETTRONICI – VARIALUCE

Funzionamento

L’accensione e lo spegnimento del carico si effettua premendo il pomello di comando che agisce su un deviatore “push-push” incorporato nel varialuce e coassiale al potenziometro di regolazione.
La regolazione del carico controllato si effettua ruotando la manopola di comando del varialuce stesso. La luminosità della spia frontale varia a seconda della regolazione impostata, diventando più luminosa al diminuire della regolazione del carico e viceversa, per una migliore individuazione al buio.

Carichi comandabili

2701
Lampada ad incandescenza o alogena a 220Vac. Non utilizzabile con lampade a basso consumo o neon.

2702
Trasformatori tradizionali per lampade alogene a bassissima tensione (6-12-24V). Ventilatori, aspiratori, agitatori, ecc.. azionati da motore monofase ad induzione.

Variatore di lumonosità con deviatore push-push per carichi RESISTIVI con punto luminoso per individuazione al buio

Art.2701/N – Art.2701/1
100-500W 230V AC – P = 48,5 mm
Confezione = 1 pz – Imballo = 40 pz

Variatore di lumonosità con deviatore push-push per carichi INDUTTIVI con punto luminoso per individuazione al buio

Art.2702/N – Art.2702/1
40-160VA 230V AC – P = 48,5 mm
Confezione = 1 pz – Imballo = 40 pz

SCHEMI DI COLLEGAMENTO

Schema di comando da 1 punto

Schema di comando da 2 punti (Varialuce + Deviatore)

Schema di comando da 3 punti (Varialuce + Invertitore + Deviatore)